Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi-Varese - Presentazione

L'Ospedale di Circolo di Varese ha una storia lunga 800 anni e ha continuato a crescere e a svilupparsi sino alla realizzazione del monoblocco, inaugurato nel marzo 2007.
È una struttura ospedaliera riconosciuta di rilievo nazionale e ad alta specializzazione nel 1995.



Dal 1998 l'Ospedale è sede del triennio clinico (oltre che della Microbiologia e Biochimica clinica) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università dell'Insubria istituita in quell'anno.
Precedentemente era stato sede dei corsi pareggiati della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Pavia (dal 1972) e della 2° Facoltà di Medicina e Chirurgia della stessa Università (dal 1990).


Monoblocco

L'Ospedale offre tutte le specialità cliniche, eccetto quelle dell'area materno-infantile ubicate all'Ospedale Del Ponte di Varese, per un percorso di cura multidisciplinare, personale qualificato e disponibile, un ambiente gradevole ed accogliente.
A seguito della realizzazione del monoblocco, tutte le attività sono state interessate da un complesso processo di riorganizzazione, attualmente ancora in corso, la cui linea di indirizzo è quella di distinguere le sedi dedicate alle attività ambulatoriali da quelle riservate ai degenti.


‹‹ INDIETRO