Tipo di ricovero

Ricovero ordinario/programmato:

È proposto dal medico di famiglia o da altro medico specialista e confermato dal medico di reparto che, considerate le condizioni cliniche della persona e l'organizzazione interna, stabilisce la data del ricovero e, se necessario, inserisce il nominativo in lista di attesa.

‹‹ INDIETRO